Ultimi post...

venerdì 30 dicembre 2016

 Titolo: L'amore non è per tutti
Autore: Francesca D'Isidoro
Editore: Rizzoli
Genere: Romanzo Rosa
Versione: ebook
Prezzo: EUR 2,99
Pagine: 154
TRAMA:
"Vittoria è una ragazza di trent'anni con un'esistenza, tutto sommato, tranquilla: ha un lavoro che la soddisfa; una famiglia solida, anche se un tantino ingombrante e degli amici un po' impiccioni ma adorabili. 
Una mattina, però, il suo bel mondo improvvisamente crolla: Alessio, l'amore della sua vita, l'uomo con cui ha una relazione clandestina da sei anni, sta per sposare la sua fidanzata storica. 
Presa dallo sconforto più totale, Vittoria decide così che l'unico modo per buttarsi quell'amore sbagliato alle spalle è rimettersi in gioco. Senza pensarci due volte, accetta un lavoro in un'altra città e ricomincia da zero. Sarà proprio lì che Vittoria incontrerà il dolce e bellissimo Gabriele, con il quale tornerà a vivere, a sorridere e ad amare. 
Ma proprio quando la sua vita sembrava aver ripreso la giusta piega, il passato tornerà prepotente a bussare alla sua porta..."


RECENSIONE:
" La parola che mi viene in mente per questo romanzo è: inaspettato. Partiamo dalla trama Vittoria, VItti per gli amici, da sempre innamorata di Alessio scopre in una normalissima mattinata che l'amore della sua vita si sposerà ad Aprile, immaginate la reazione, pianti infiniti e amici che tentano di tirarle su il morale. Il destino però le proprone una via di fuga: un posto in banca a Bari. Lascia tutto saluta amici e parenti e parte sperando di riuscire a dimenticare, qui incontrerà Gabriele, avvocato penalista di successo.
Non voglio dirvi di più, perchè essendo un libro breve si rischierebbero "spoiler" che vi anticiperebbero fatti importanti  che non vi  permetterebbero il pieno godimento della lettura.
I personaggi: Vittoria, la protagonista una vita piena, una sorella e amici che stravedono per lei, un unico punto debole: Alessio.
Gabriele, un uomo che la ama talmente tanto da non rendersi conto dei problemi tra loro, attraente e figlio di una delle famiglie di avvocati più importanti di Bari.
Alessio, bellissimo, occhi castano dorati, indeciso, la sopresa della storia passerete i primi capitoli ad odiarlo per imaparare nei successivi ad apprezzarlo.
Un libro  che si legge in due ore, una favola moderna, l'autrice è stata brava  all'inizio vi porterà a pensare ad una conclusione ma andando avanti capirete quanto fosse del tutto errata e l'epilogo vi sorprenderà.
Lo stile è scorrevole, in prima persona permette di immedesimarsi nella protagonista, perchè racconta una storia che potrebbe capitare ad ogni donna, essere coinvolti in un amore talmente forte da farti compiere i peggiori errori, da farti  fuggire ma di cui non si potrebbe mai fare a meno.
Unico appunto, a volte le descrizioni troppo lunghe interrompevano la narrazione molto veloce, ma essendo un romanzo breve non hanno creato punti morti.


[Fu lì che l'illuminazione mi colse, all'improvviso. 
L'amore non è per tutti.
L'amore è per chi ha il coraggio di mettere tutto in discussione. Per chi ha la forza di combattere. Per chi non si arrende di fronte alle difficoltà. Per chi ha la pazienza di aspettare. E soprattutto , per chi , se vuole una cosa, se la prende, punto e basta.
Ma l'amore non è per tutti. E, di certo, non era per me, che amavo chi era incapace di prendermi.
Non avevo capito niente dell'amore.
Voleva dire che mi sarei accontentata dell'affetto.
]

Lo consiglio? Assolutamente si. Vitti è una donna come tante che si fa contintue domande sull'amore, che non trovano risposte concrete , perchè diciamo la verità chi sa cos'è l'amore o come affrontarlo quando arriva? O quando finisce? Nessuno, ma non per questo bisogna rinunciarci e nonostante le difficoltà magari il lieto fine sarà proprio dove non avremmo mai pensato di guardare, ovvero dietro l'angolo.
Il libro è reperibile su Amazon in ebook a meno di un euro, quindi che aspettate andate a conoscere Vittoria, Gabriele e Alessio...Un saluto lettori...

GIUDIZIO (Promosso/Bocciato): PROMOSSO
(1/5*****) :3***




MOMENTO MUSICALE:
La canzone scelta per questo libro è:

 "I'm not over"  Carolina Liar questa canzone è perfetta: il ritmo incalzante, veloce e un ritornello che sembra urlare "non ho finito, non ho ancora finito con te, non posso nasconderlo, non sei così facile da dimenticare", lettori lasciatevi trasportare dalla canzone e dal libro...



Titolo: L'amore è per noi 
Autore: Francesca D'Isidoro
Edizioni: Il viandante 
Genere: Romanzo Rosa
Prezzo: EUR 12.50
Pagine: 150
TRAMA:
"Alessio è un ragazzo sulla trentina, bello, ricco, di successo. Ma ha commesso un grande errore: si è lasciato sfuggire la donna della sua vita, Vittoria, per sposarne una che non ama, anzi disprezza. D'allora, non c'è statogiorno in cui non si sia pentito della sua scelta. Vittoria, nel frattempo, si è rifatta una vita altrove ed è felice con un altro uomo. Il destino però, si sa, alle volte ti concede un'altra occasione."


Ritroviamo di nuovo Vittoria e Alessio, stavolta conosciamo il punto di vista maschile della storia e devo dire che nonostante io avessi già letto le vicende raccontate dalla simpatica Vittoria, questo libro mi ha permesso di conoscere meglio Alessio trasmettendomi  tenerezza, amore , passione e soprattutto occasioni.
La storia si apre esattamente come il precendente libro, il nostro protagonista viene a sapere che l'amore della sua vita, Vittoria è di ritorno insieme a un nuovo fidanzato, così inizia il suo piano per riconquistarla e soprattutto per convincerla di fidarsi di nuovo di lui e della loro storia.
Ho davvero adorato ogni virgola di questo romanzo, scopriamo un protagonista che se nel primo libro ci era sembrato a volte freddo e non particolarmente simpatico per il modo in cui si era comportato con Vittoria, mentre qui si presenta insicuro, simpatico ma soprattutto pieno di sorprese. Il modo in cui si comporta nei confronti della moglie, ci fa capire che ogni nostra azione inevitabilmente ha delle conseguenze e Alessio fa i conti con questa consapevolezza per molto tempo prima di avere la possibilità di spiegare tutto a Vittoria. Tra i due si scatena un vero gioco, fatto di battutte, mani tenute sotto il tavolo, passione dirompente a stento nascosta e soprattutto un affetto e amore che nonostante tutto cerca il modo per farsì che entrambi riescano a trovare un loro equilibrio. Del romanzo ho adorato la verità della storia, Vittoria è una donna come tante con tantissimi difetti, imperfezioni , una donna che nonostante la perdita di Alessio cerca di rialzarsi e di andare avanti e di Alessio ho apprezzatol'onestà non si è mai nascosto ha sempre detto tutto quello che la sua testa pensava al momento, ne ho adorato le insicurezze e soprattutto la consapevolezza di chi si rende conto di aver compiuto un errore.
Insieme ad amici un pò strani ma veri, che accompagneranno Alessio e Vittoria nel loro viaggio, fraintendimenti e tante belle sorprese arriverete in un attimo all'epilogo e allo stesso tempo vorrete più tempo per poter godere della compagnia di tutti i personaggi.
 La storia è reale nonostante la favola e la storia d'amore con un bellissimo lieto fine, Alessio ha comunque sposato un'altra donna e Vittoria ha comunque accumulato la sua percentuale di errori, non sono perfetti ma anzi la loro imperfezione permette ai lettori di immedesimarsi in loro e  per un paio d'ore di dimenticare i propri problemi. 
Io ovviamente consiglio entrambi i libri, l'autrice è stata davvero gentilissima a inviarmi il suo romanzo ma soprattutto a darmi fiducia e io non posso che ringraziarla per la bella lettura e le piacevoli serate passate in compagnia dei due protagonisti. Il primo libro vi volevo comunicare è uscito per Rizzoli da pochissimo potete trovarlo qui. Io carissimi lettori con questa recensione fatta fuori casa, vi auguro un buon anno fatto di tanta dolcezza, amore, amicizia, famiglia, affetti e tanto tanto cibo, non so se riuscirò a pubblicare qualcosa ma per il momento ci salutiamo qui. 


GIUDIZIO: 3 AUDREY (buono mi è piaciuto)


MOMENTO MUSICALE: 
 "Incanto" perchè è la loro canzone e io ormai ogni volta che la sento penso a loro, quindi vi lascio alla bellissima lettura e alla canzone. 

4 commenti:

  1. che belle anche le musiche abbinate, sembra proprio una storia leggera e carina da leggere.
    Tantissimi auguri di buon anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno anche a te si è molto carina e leggera te la consiglio :*

      Elimina
  2. Che cosa bella abbinare le canzoni ai romanzi! La trovo un'idea carinissima *-*

    P.s. Mi sono iscritta al tuo blog, se ti va di fare un salto da me mi trovi qui: http://eaglegreenleaf.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille sei stata gentilissima :*

      Elimina